NEWS

Crema di ceci e tonno
18 febbraio 2016 - Alimentazione
Crema di ceci e tonno

Un ottimo spuntino, da consumare a metà mattina o metà pomeriggio è rappresentato dalla crema di ceci e tonno.

Dividendo in termini percentuali gli elementi nutritivi, il bilancio è a favore delle proteine, pertanto è consigliabile consumare questa pietanza nell’ambito di un programma di allenamento di base (allenamenti a intensità media e lunga) oppure in un programma di recupero e/o costruzione.

Invece, se la crema viene spalmata su pane aumenta l’apporto di carboidrati, quindi il piatto può essere consumato sia in previsione di allenamenti a intensità più alta sia in fase di ricostruzione delle riserve di energia post-allenamento. Alla base di questo piatto ci sono i ceci che, oltre a essere ricchi di fibre, contengono potassio, magnesio, fosforo, manganese, ferro, zinco, vitamine E, C, A e del gruppo B.

La presenza di vitamina B9 fa contribuire i ceci alla formazione di globuli rossi e bianchi, perciò il loro consumo può aiutare a prevenire l’anemia. I ceci, fra le tante qualità, hanno anche la pregevole proprietà di essere ricchi di calcio e di acido folico, in più contengono una buona dose sia di proteine, sia di carboidrati. Nello specifico in un etto di ceci ci sono 8,9 grammi di proteine, 18,7 di carboidrati, 2,5 di grassi, 8,6 di fibre e 2,8 milligrammi di ferro.

Tra l’altro i ceci hanno anche un indice glicemico basso perciò, oltre a essere consigliati ai diabetici, diventano un piatto fondamentale per la buona riuscita di qualsiasi dieta dimagrante.

Come si prepara

Mettere gli ingredienti in quantità a piacere in un frullatore, con due cucchiai di olio di oliva e un pizzico di sale e miscelare.

Colnago 2019 collection
Download the catalog
C64 GOld Private Collection C64 GOld Private Collection
C64 Gold Private Collection

Una special edition del modello di punta della gamma strada, un telaio unico al mondo fatto a mano in Italia in numero limitato e destinata ad un pubblico selezionato.