NEWS

Il rapporto potenza-peso
30 luglio 2017 - Allenamento
Il rapporto potenza-peso

Dal momento che il peso di un ciclista influenza in maniera significativa quanti watts esso può produrre, è importante trovare il miglior rapporto potenza-peso personale per massimizzare le proprie prestazioni in sella alla bicicletta.

Un esempio? Prendiamo un ciclista che pesa 90 chilogrammi e che produce 350 watt pedalando in salita. Questo, sarà in grado di pedalare fianco a fianco con un altro ciclista che pesa 70 chili, ma che sta producendo “solo” 270 watt.

Perché? Perché per ciascuno di questi due ciclisti il valore del rapporto potenza-peso è identico. Entrambi, infatti, salgono a 3,85 watt per chilogrammo di peso corporeo.

Questo esempio chiarisce perché il rapporto potenza-peso è molto importante (e personale) nel ciclismo e perché i watts in termini assoluti possono significare anche poco. Maggiore è il valore del rapporto potenza-peso, più alta sarà la qualità del ciclista. Anche per questo motivo, uno degli obiettivi principali per i ciclisti è quello di essere più leggeri possibile, pur mantenendo un ottimo livello di potenza.

La chiave del sistema è capire a quale peso si produce il maggior numero di watts…

Buon allenamento!

Colnago 2019 collection
Download the catalog
C64 GOld Private Collection C64 GOld Private Collection
C64 Gold Private Collection

Una special edition del modello di punta della gamma strada, un telaio unico al mondo fatto a mano in Italia in numero limitato e destinata ad un pubblico selezionato.