NEWS

Anche Il Lombardia è di Pogačar
11 Ottobre 2021 - News
Anche Il Lombardia è di Pogačar

Esordio al Lombardia, attacco in salita ai -36,km e successo in una volata a due: è Tadej Pogačar il protagonista di questa trama che ha portato nel ricco palmares del ventitreenne sloveno anche la Classica delle Foglie Morte (partenza da Como e arrivo a Bergamo, 239 km). Sul rettilineo finale Pogacar ha regolato Fausto Masnada, ultimo a cedere al termine di un’azione negli ultimi 35 km.  Quello odierno è il 13° successo stagionale per lo sloveno, 32 le affermazioni della formazione emiratina nel 2021.

Pogačar: “Sono senza parole, è una cosa pazza essere qui a festeggiare questo successo al termine di una stagione come questa. La corsa è stata molto dura, anche prima del mio allungo. Quando ho attaccato, pensavo che qualcuno venisse con me. In discesa mi ha raggiunto Masnada, sapevo che avrebbe guadagnato su di me nella parte tecnica della discesa dal Passo Ganda, dato che conosce benissimo queste strade, e sapevo che non avrebbe collaborato con me quando mi avrebbe raggiunto, ma ho avuto ancora forze e brillantezza per batterlo in volata.