NEWS

C’è super Pogacar a Prati di Tivo
13 Marzo 2021 - News
C’è super Pogacar a Prati di Tivo

Sull’arrivo in salita di Prati di Tivo (14,7 km al 7%), un attacco ai 7,5 km dal traguardo e un’altra rasoiata ai – 6 km hanno consentito lo sloveno dell’UAE Team Emirates sgretola la resistenza dei migliori scalatori del gruppo e conquista così il successo di tappa davanti a Simon Yates (+6”, Team BikeExchange) e Sergio Higuita (+29”, Ef-Nippo. Un’azione di rara bellezza, da cineteca del ciclismo.

Pogačar: “Ho provato ad attaccare per rimanere da solo e poter impostare il mio passo. Quando ho visto che il vantaggio sugli avversari era buono, ho spinto sui pedali con una convinzione ancora maggiore che mi è servita per arrivare al traguardo, dato che la strada verso il successo era ancora lunga e Simon Yates stava inseguendo con un gran ritmo. Ho dato il massimo e sono riuscito a vincere.
Per quanto riguarda la classifica generale, ogni secondo di vantaggio è prezioso, anche perché già domani ci attende una tappa molto difficile e, considerando anche la cronometro finale, la lotta per la vittoria sarà equilibrata”.