NEWS

Denise Yeung, la mamma volante
22 giugno 2016 - Interviste
Denise Yeung, la mamma volante

Madre di due bambini, pilota di vetture Turismo, soprattutto un amore sconfinato per le biciclette Colnago. Denise Yeung adora il made in Italy. La passione per la bici ce l’ha sin da quando era ragazzina e pedalava per interi pomeriggi insieme agli amici. Oggi la due ruote è diventata uno strumento di “lavoro” e di benessere, oltre che il solito piacere. La usa per tenersi in forma e migliorare le performance alla guida di bolidi a quattro ruote con più di 500 cavalli. Sì perché Denise è un pilota di auto da corsa, una campionessa, oltre che una impegnatissima donna d’affari che gestisce una agenzia immobiliare a Honk Kong. L’abbiamo raggiunta e intervistata grazie alla nostra apprezzata e visitatissima pagina Facebook sulla quale ha condiviso alcune delle immagini che pubblichiamo.

Ci può raccontare qualcosa di lei?
“Attualmente vivo a Hong Kong, sono proprietaria di un’agenzia immobiliare che si chiama Agency Limited e sono madre di due figli”.

L’automobilismo è la sua grande passione, qualcosa di più che un semplice passatempo.
“Sì credo di avere la velocità nel sangue. Mi piacciono le scariche di adrenalina che puoi sentire quando fai un sorpasso, è una sensazione fantastica. Dal 2012 sono impegnata nei vari campionati di vetture turismo, la più bella soddisfazione l’ho ottenuta con la partecipazione al Gp di Macau lo scorso anno.

Dove nasce la passione per il ciclismo?
“Mi è sempre piaciuto pedalare, sin da quando ero molto giovane. Oggi lo faccio anche perché mi aiuta nelle performance sulle vetture turismo”.

Perché le piace così tanto la bicicletta?
“La bicicletta è un mezzo straordinario che mantiene in perfetta efficienza corpo e mente. Per noi donne la forma fisica è molto importante e la bicicletta è molto meglio che stare a dieta. Si ottengono migliori risultati senza privazioni”.

Qual è il suo rapporto con la fatica? La spaventa o le piace?
“A volte ritengo sia molto più faticoso pilotare le auto da corsa oppure vivere giornate intense nella mia agenzia immobiliare. Pedalare, soprattutto in compagnia degli amici, è solo piacere, gioia e rilassatezza. Sono queste le ragioni per cui continuo ad andare in bicicletta. La fatica a volte si fa sentire, ma il benessere che si avverte dopo una pedalata è fantastico”.

Quindi l’allenamento a cosa è finalizzato?
Principalmente per migliorare le mie performance sull’auto. Secondariamente, come ho già detto, per tenermi in forma e scaricare lo stress quotidiano”.

Pensa che il ciclismo sia uno sport adatto alle donne?
“Il ciclismo è uno sport molto adatto alle donne, sia per la cura del corpo sia per il benessere della mente”.

Come ha conosciuto il marchio Colnago?
“Ho molti amici che pedalano su biciclette Colnago e anche Fernando Alonso (l’ex pilota Ferrari, nda) pedala su una bicicletta Colnago for Ferrari CF8. Una bici bellissima!”.

Cosa le piace delle biciclette Colnago?
“Direi principalmente il fatto che sono ancora prodotte in modo artigianale e i colori delle verniciature. Alcune edizioni limitate sono vere e proprie opere d’arte! Inoltre sono velocissime, direi che sono le bici perfette per me!”.

Colnago 2019 collection
Download the catalog