NEWS

L’asso di fiori nasce a Sanremo, nel 1970
10 Dicembre 2019 - Life
L’asso di fiori nasce a Sanremo, nel 1970

A 17 anni dall’ultimo successo di un ciclista italiano (Petrucci 1963), Michele Dancelli si aggiudica la Classicissima di Primavera interrompendo il dominio di corridori stranieri alla Milano-Sanremo.

Perché l’asso di fiori? L’idea me la diede il giornalista della Gazzetta dello Sport Bruno Raschi che quel giorno scrisse che Dancelli aveva vinto su una bicicletta in fiore – racconta Ernesto Colnago. Alla sera lo incontrai in un ristorante di Laigueglia e mi disse: “Ernesto, perché non ne fai un simbolo?”. L’idea mi piacque, Sanremo città dei fiori, Raschi aveva scritto che la bicicletta era in fiore, io speravo in cuor mio di diventare un asso della bicicletta. Bene, tornai a casa e feci preparare un nuovo marchio con l’asso di fiori”. Nell’immagine Ernesto Colnago alla Fiera di Milano nel 1972.

Colnago 2019 collection
Download the catalog