NEWS

Non c’è due senza tre. Gaviria fa triplete!
3 Febbraio 2020 - News
Non c’è due senza tre. Gaviria fa triplete!

L’UAE Team Emirates completa la proficua partecipazione alla Vuelta San Juan con la vittoria di Fernando Gaviria nella 7^tappa. In vista del traguardo, il venticinquenne colombiano si è lanciato dalla ruota di Alvaro Hodeg (Deceuninck Quick Step) e ha tenuto a distanza Peter Sagan (Bora-Hansgrohe), riuscendo così a centrare un netto successo nella frazione conclusiva.
In una giornata favorevole ai velocisti, è stata l’UAE Team Emirates a dettare il passo del gruppo per gran parte del percorso, riprendendo a 9 km dal traguardo l’ultimo superstite della fuga principale che aveva caratterizzato la tappa. Da quel momento sono iniziate nella posizioni di testa del plotone le schermaglie dei treni dei velocisti: per la formazione emiratina, Maximiliano Richeze ha condotto le operazioni per dare il massimo aiuto a Gaviria, trovando il preciso supporto da parte di Sebastian Molano, ieri secondo al traguardo e oggi impeccabile nell’aprire la volata, rifinita dal compagno colombiano con il terzo successo personale.
La classifica generale finale premia Remco Evenepoel (Deceuninck Quick Step), con Brandon McNulty 4°: per lo statunitense, un ottimo risultato alla sua prima uscita con la maglia dell’UAE Team Emirates.
Gaviria: “La tappa era corta e veloce. Bohli ha controllato alla perfezione la fuga di giornata, è stato bravissimo come nel resto della settimana. Nel finale, il nostro treno si è mosso molto bene e io in volata ho avuto ottimi riscontri dalle mie gambe: è stato un epilogo perfetto per la nostra partecipazione alla corsa e un ottimo modo per la squadra di iniziare la stagione, speriamo di continuare così”.