NEWS

Pogacar: “l’obiettivo 2021 è ancora il Tour”
16 Dicembre 2020 - News
Pogacar: “l’obiettivo 2021 è ancora il Tour”

È stata la vittoria dell’anno, un Tour che rimarrà nell’album dei ricordi quello siglato da Tadej Pogacar ai danni del connazionale Primoz Roglic. Un balzo tra i grandi quello del fuoriclasse della UAE Team Emirates, tanto che per il 2021 il giovane campione sembrerebbe indirizzato verso l’assalto al secondo Tour de France. Il planning del prossimo anno sembra già abbastanza chiaro e le percentuali di vedere lo sloveno alla partenza del Giro d’Italia sono veramente minime.

È arrivata la conferma, invece, sul primo appuntamento della nuova stagione del 22enne di Komenda: inizio con la Challenge Mallorca, gara prevista a fine gennaio dal 28 al 31. Una manifestazione multi-evento con un livello buono dei partecipanti e i percorsi giusti per inserire i primi ritmi gara.

Tornando ai programmi di gara, si è espresso anche il team manager Mauro Gianetti: «Il Giro è una gara bellissima ma come vincitore del Tour è poco probabile che possa partecipare anche al Giro. Anche perché è abbastanza scontato che faccia il Tour da vincitore uscente. Ha appena compiuto 22 anni, è un talento da preservare con la massima cautela. Quindi il suo avvicinamento al Tour de France dovrà essere degno della sua qualità di corridore ma anche rispettoso della sua giovane età. Per questo è poco probabile che ci sia al Giro d’Italia».