unnamed (3).jpg

Sofia Bertizzolo seconda al Trofeo Binda, podio di valore a Cittiglio

L’UAE Team ADQ ha conquistato oggi un importante secondo posto con l’italiana Sofia Bertizzolo al 47° Trofeo Binda

L’UAE Team ADQ ha conquistato oggi un importante secondo posto con l’italiana Sofia Bertizzolo al 47° Trofeo Binda – Comune di Cittiglio, gara del calendario UCI Women’s World Tour (Cocquio Trevisago – Cittiglio, km 141.8).

A vincere in volata è stata la campionessa del mondo Elisa Balsamo (Trek-Segafredo). Dopo il successo di Montignoso, questo secondo posto di grande valore per Bertizzolo testimonia l’ottimo momento di forma dell’atleta veneta.

Un piazzamento che ripaga anche del lavoro svolto da tutto il team emiratino, che è sempre stato nel vivo della corsa: ha mandato all’attacco Erica Magnaldi (a lei è stato consegnato il premio di atleta più combattiva della corsa) e poi, nel finale, con Bertizzolo e la spagnola Mavi Garcia nel gruppo delle migliori, ha provato a vincere la corsa.

Sofia Bertizzolo dopo il traguardo ha detto: “Sono decisamente contenta di questo secondo posto. Non è il mio primo podio WorldTour, ma questo è un secondo posto che vale molto per me e poi dietro la campionessa del mondo Elisa Balsamo. Sapevo che era quasi impossibile batterla, ma fino all’ultimo ci ho sperato. È stata una gara anomala, soprattutto per la neutralizzazione della gara, ma devo fare un plauso agli organizzatori che hanno gestito molto bene questo imprevisto, ma per qualcuno aspettare per mezzora prima di ripartire può aver fatto sentire di più la stanchezza. Sicuramente la corsa è stata condizionata dalla tattica della Trek-Segafredo che aveva cinque atlete davanti e ha favorito il rientro di Elisa Balsamo e all’arrivo è arrivato un gruppetto più numeroso del solito”.
Prima della partenza, questa mattina, le ragazze di UAE Team ADQ hanno ricevuto anche la visita di Tadej Pogacar, il campione dell’UAE Team Emirates e del ciclismo mondiale.

 


 

Iscrizione

Rimani aggiornato sulle ultimenotizie dal mondo Colnago con la nostra newsletter settimanale

Devi completare il campo