unnamed (2).jpg

Marta Bastianelli terza alla Brugge-De Panne. Altro podio WorldTour per UAE Team ADQ

L’UAE Team ADQ si conferma ad altissimi livelli. Oggi è arrivato un altro risultato importante.

L’UAE Team ADQ si conferma ad altissimi livelli. Oggi è arrivato un altro risultato importante, un terzo posto alla Oxyclean Classic Brugge-De Panne con Marta Bastianelli. Volata in rimonta per l’italiana e terzo gradino del podio alle spalle della campionessa del mondo Elisa Balsamo (Trek-Segafredo) e dell’olandese Lorena Wiebes (Team DSM), rispettivamente prima e seconda in volata.

Dopo il secondo posto di Sofia Bertizzolo a Cittiglio domenica scorsa, arriva un altro podio di livello UCI WorldTour per la UAE Team ADQ.

Questa corsa apriva ufficialmente il lungo mese delle Classiche del Nord e vedeva affrontarsi alcune delle principali protagoniste del ciclismo femminile internazionale. Giornata corsa con un ritmo elevato, con diversi tentativi di fuga, ma il gruppo ha sempre tenuto sotto controllo la situazione. Ci sono state anche diverse cadute. Una ha spaccato il gruppo nei chilometri finali. Sono rimaste circa 20 atlete davanti e grande lavoro della formazione emiratina con Eugenia Bujak, Anna Trevisi e Maaike Boogaard al servizio di Bastianelli.

Poi una caduta ha coinvolto anche Anna Trevisi nel finale e Marta Bastianelli ha dovuto recuperare il terreno perso, ma nonostante lo sforzo è riuscita a fare una grande volata in rimonta e ad ottenere un risultato molto positivo per lei e che ripaga il team di tutti gli sforzi.  

Marta Bastianelli ha commentato: “Peccato per quella caduta della mia compagna nel finale che ha creato un piccolo gap e ho dovuto fare uno sforzo ulteriore per chiudere sulle ragazze rimaste davanti. Nel finale ho provato a fare il massimo durante lo sprint ed è arrivato questo terzo posto. Sono molto soddisfatta della mia condizione fisica. Oggi il finale era molto complicato e pericoloso, con tante curve e numerosi restringimenti della strada e quindi sono molto soddisfatta per quanto sono riuscita ad ottenere. La squadra ha lavorato molto bene negli ultimi cinque chilometri e guardiamo con fiducia alle prossime gare”.

Domenica 27 marzo la stessa squadra si schiererà alla partenza della Gand-Wevelgem, 159 km da Ypres a Wevelgem.

 

Iscrizione

Rimani aggiornato sulle ultimenotizie dal mondo Colnago con la nostra newsletter settimanale

Devi completare il campo